Cappe Chimiche Estrazione Totale (DUCTED)

Vuoi scegliere la tua assistenza tecnica cappe Chimiche e Biohazard? Inizia da qui e IMPARERAI a Ricercarla , Verificarla e Sceglierla con un metodo infallibile.

 “Assistenza Tecnica Cappe Chimiche e Biohazard” ecco il portale di Fabrizio Cirillo, comincia da qui…

Se sei approdato sul mio portale, probabilmente stavi navigando in internet alla ricerca di informazioni utili sull’ assistenza tecnica cappe Chimiche e Biohazard

in qualità di operatore o responsabile di un laboratorio o più semplicemente stavi cercando informazioni sulle cappe da laboratorio in genere.

Immagino quindi che ti sarai scontrato sin da subito con le problematiche che un pò tutti si trovano ad affrontare quando devono affidare la propria vita nelle mani di altri.

Non mi sono sbagliato… e sottolineo proprio il fatto che affidare l’assistenza tecnica della propria cappa è letteralmente affidare la propria vita nelle mani di altri!

beh… non so come la pensi tu, ma quando si tratta di una cosa così seria , io ci penserei 100 volte prima di scegliere.

Se anche tu vuoi garantire la tua sicurezza e non sai da che parte iniziare per capire quale assistenza tecnica cappe Chimiche e Biohazard scegliere,

allora sei arrivato proprio sul blog giusto.

Perché ho intenzione, con i miei articoli , di darti quanto più valore possibile attingendo dalla mia esperienza nel campo ( approfondisci qui – chi sono )

trattando man mano tutti gli aspetti che possono esserti utili e portando alla luce dettagli che probabilmente non ti hanno mai detto così che potrai in piena autonomia ( ma soprattutto in piena consapevolezza) scegliere a chi affidare appunto la tua cappa a flusso laminare, chimica o biohazard… insomma il tuo dispositivo di protezione collettiva.

Sono molti anni che faccio questo lavoro, dal 2000 ormai e ho avuto modo di raccogliere moltissime testimonianze lungo il mio percorso ma recentemente mi sono concentrato ad approfondire certe questioni, ad avvicinarmi ancora di più ai miei clienti e non, per capire quali sono veramente le difficoltà che gli operatori di cappe come te hanno durante lo svolgimento del proprio lavoro.

Quello che è emerso è sbalorditivo , mai mi sarei immaginato di avere riscontri così forti e trovare una così generalizzata disinformazione.

Ho scritto appositamente un articolo per riportare una ventina di queste paure e puoi leggerlo qui “Le 20 Paure degli operatori cappe rispetto all’ assistenza tecnica cappe Chimiche e Biohazard”

 

Grazie a questo portale finalmente IMPARERAI a:

  1. ricercare
  2. verificare
  3. riconoscere
  4. scremare
  5. confrontare
  6. scegliere
  7. e controllare

la tua assistenza tecnica cappe Chimiche e Biohazard semplicemente leggendo tutti gli articoli seguenti:

FASE I : SCREMATURA divisa in 2 capitoli ( RICERCA WEB e VERIFICA WEB) – identificare un’assistenza tecnica seria e certificata alla quale chiedere un’offerta (meglio non andare alla cieca no?) 

  • IMPARERAI a riconoscere un’ assistenza tecnica cappe chimiche e Biohazard certificata e qualificata , rispetto a un’assistenza improvvisata o multi-service che in pratica fa tutto e non fa niente
  • IMPARERAI ad effettuare una ricerca mirata così da non perdere tempo prezioso
  • IMPARERAI a verificare su base tecnica,  le assistenze di cappe che hai trovato dalle ricerche internet
  • IMPARERAI a comprendere nello specifico se un’assistenza tecnica è realmente certificata (ad esempio ISO 9001)  ( alcune agenzie sono certificate per i soli processi amministrativi e non tecnici )
  • IMPARERAI quali DOMANDE TECNICHE  sottoporre all’ assistenza tecnica cappe chimiche e Biohazard prima di affidarle il lavoro di manutenzione delle cappe  (proverò a generare un report apposito)
  • IMPARERAI a riconoscere chi vende fumo da chi invece ti potrà dare l’arrosto (verifiche certe, risultati certi in sicurezza e con la dovuta professionalità)

Leggi qui l’articolo relativo alla FASE I – CAPITOLO 1 – SCREMATURA – “RICERCA WEB”  per Imparare a ricercare sul web la tua assistenza tecnica cappe Chimiche e Biohazard

Leggi qui l’articolo relativo alla FASE I – CAPITOLO 2 – SCREMATURA – “VERIFICA WEB” per Imparare come verificare la tua assistenza tecnica cappe Chimiche e Biohazard

 

FASE II: SCELTA – sulla base delle informazioni che avrai ottenuto dalla fase di scrematura 

  • IMPARERAI a confrontare le offerte di diverse assistenza tecnica cappe Chimiche e Biohazard
  • IMPARERAI a leggere eventuali report finali (nel caso in cui ti vengano inviati)
  • IMPARERAI a non avere paura di doverti prendere quello che capita perché parlerai la stessa lingua finalmente
  • IMPARERAI a far capire all’ assistenza tecnica cappe Chimiche e Biohazard che non sei uno sprovveduto

Leggi qui l’articolo relativo alla FASE II – CAITOLO 1 “LA SCELTA” per Imparare il modo per fare una scelta sensata della tua assistenza tecnica cappe Chimiche e Biohazard

Leggi qui l’articolo relativo alla FASE II – CAPITOLO 2  “IL CONFRONTO” per Imparare come mettere a confronto le offerte di una assistenza tecnica cappe Chimiche e Biohazard

 

FASE III: CONTROLLO IN CAMPO –  per accertare se l’ assistenza tecnica cappe Chimiche e Biohazard sta realmente facendo quello che ha promesso

  • IMPARERAI quindi , cosa osservare nello specifico quando i tecnici interverranno per capire se c’è serietà
  • IMPARERAI a garantire la tua sicurezza chiedendo le dovute accortezze ai tecnici (nel caso in cui non ci siano già)
  • IMPARERAI a salvaguardare il tuo lavoro verificando che i tecnici stiano lavorando nel modo adeguato
  • IMPARERAI ad allenare il tuo occhio affinché le verifiche eseguite siano fatte nel modo corretto
  • IMPARERAI a sapere con precisione cosa deve essere riportato in un buon report finale
  • IMPARERAI se e quando poter dare fiducia ai tecnici delle cappe

 

ATTENZIONE , avrai la certezza che la TUA SICUREZZA O QUELLA DEI TUOI COLLABORATORI SIA GARANTITA

SE e SOLO SE il tuo orientamento o del tuo responsabile non sia verso il PREZZO PIU’ BASSO

perché se siete orientati al PREZZO PIU’ BASSO mi sento di poterti dire tranquillamente che

è meglio se lasci perdere subito questo portale

in quanto non potrà aiutarti in nessun modo poichè non hai molta speranza di trovare un’ assistenza tecnica cappe Chimiche e Biohazard veramente seria che:

  • è certificata ISO sulle cappe nello specifico
  • ha una politica aziendale orientata al cliente e la sua sicurezza
  • mette in sicurezza il proprio personale e di conseguenza anche voi
  • forma e informa il proprio personale
  • forma e informa i propri clienti
  • fa tarare la propria strumentazione prima di venire a certificare le tue cappe
  • esegue tutte le verifiche richieste dalle normative senza fretta
  • sostituisce i filtri con altri di estrema qualità certificati
  • mette in sicurezza in caso di smaltimento dei filtri
  • decontamina con processi e disinfettanti idonei cappe biohazard
  • rilascia una documentazione in breve tempo
  • al termine ti consegna un protocollo con i requisiti richiesti dalla norma
  • crea protocolli digitali per una facile archiviazione e consultazione
  • interviene in tempi rapidissimi perché strutturata con più tecnici
  • non ha tempi eccessivi di attesa perché ha un parco strumenti idoneo
  • paga i propri dipendenti
  • è in regola con le tasse (DURC)
  • è in linea con i pagamenti ai propri fornitori
  • è solida da molti anni e lo sarà per molti altri
  • ma soprattutto è coerente, seria , affidabile e fa tutto quello che promette

se sei orientato solamente al PREZZO PIU’ BASSO sono sicuro che PERDERAI moltissime di queste GARANZIE  riportate sopra CREDIMI.

Con questo non voglio dire che un’ assistenza tecnica cappe Chimiche e Biohazard debba darti tutte queste garanzie , ma nemmeno dartene solo 2 o 3

poi solo tu sei responsabile della tua sicurezza, spesso capita che chi lavora con le cappe non sia chi può decidere a chi affidare l’assistenza della manutenzione cappe biohazard o chimiche questo è vero ed è proprio per questo che ti dico di INFORMARTI a dovere perché molti giocano proprio su questa disinformazione generalizzata per risparmiare sulla sicurezza a discapito della tua vita.

Non sottostare a certe condizioni perché è veramente pericoloso e purtroppo si scoprono i mali solo dopo moltissimi anni e spesso non si associano nemmeno al fatto che la colpa è proprio delle  cappe mal manutenute.

Uccide più quello che non si vede e non si sente di tutto il resto…

Spero di essere stato utile

e se ancora non l’hai fatto, SCARICA subito la prima ed unica guida  che ho deciso di REGALARTI , semplicemente inserendo una mail nella Home che ti permetterà di trovare con facilità la tua assistenza tecnica cappe Chimiche e Biohazard .

Guida - le 3 FASI per la ricerca assistenza cappe 300x493

ciao a presto

Fabrizio Cirillo.

Torna inizio pagina

 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmailFacebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Puoi raggiungere facilmente l'articolo con: https://www.chizard.it/385
2 Comments

2 Comments

  1. Danilo

    2 luglio 2016 at 13:13

    Troppo spesso ci si affida a ditte “tutto fare” per l’installazione di tali dispositivi per motivi economici o burocratici. Installare una cappa non è come posizionare un frigorifero! Bisognerebbe affidarsi a degli esperti del campo i quali dopo aver eseguito un sopralluogo consigliano come posizionare al meglio la cappa da laboratorio ma soprattutto come usarla.

    • Fabrizio Cirillo

      10 luglio 2016 at 7:23

      Ciao grazie per la tua precisazione, effettivamente se non si vuole incorrere in problemi futuri con spreco di risorse economiche, l’ideale è proprio affidarsi ad esperti sin dal principio. Se sei a Roma e hai bisogno di un’assistenza tecnica di cappe chimiche o cappe biohazard , non esitare e chiamaci oppure vai sul nostro sito per maggiori dettagli e per leggere chi siamo http://www.technosrl.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sette − uno =

Articoli Più Letti

To Top